Quistello contro la mafia - Comune di Quistello (MN)

archivio notizie - Comune di Quistello (MN)

Quistello contro la mafia

 
Quistello contro la mafia


Appalti pubblici, Quistello adotta un protocollo sui controlli antimafia


Con l'obiettivo di predisporre controlli antimafia preventivi in quelle attività a rischio infiltrazione da parte delle organizzazioni criminali, è stato sottoscritto in data 7 luglio alla prefettura di Mantova un protocollo d'intesa.

Firmatari dell'accordo, oltre al prefetto di Mantova, Mario Rosario Ruffo, il presidente della Provincia, i sindaci dei comuni del territorio, il presidente della Camera di Commercio, il direttore generale dell’Asl e l’Agenzia interregionale per il fiume Po (A.I.Po). Questi enti sono stati individuati in quanto assumono spesso il ruolo
di stazioni appaltanti per la realizzazione di opere pubbliche.

Nel dettaglio, il documento prevede che l'informazione antimafia del prefetto, rilasciata in genere solo per appalti di opere di valore pari o superiore alla soglia comunitaria (3 milioni di euro), venga invece richiesta alla prefettura anche per appalti di importo superiore a 1,5 milioni di euro, oltre che per tutti i subcontratti di lavori, forniture e servizi ritenuti a rischio o di importo superiore a 20.000 euro se non rientranti in determinate tipologie.

Grazie all'informativa antimafia, infatti, si può configurare un quadro oggettivo che pur non dovendo necessariamente assurgere a livello di prova, sia tale da far ritenere ragionevole l'esistenza di elementi che sconsigliano l'instaurazione di un rapporto con la Pubblica Amministrazione.

Per il Comune di Quistello era presente il Sindaco dott. Luca Malavasi.


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (139 valutazioni)